Burundi

Burundi Diocesi di Ngozi

La Piccola Lourdes

Centro di accoglienza e di riabilitazione motoria per le persone diversamente abili

Nella diocesi di Ngozi, in Burundi, stiamo realizzando un centro per il recupero e la riabilitazione delle persone diversamente abili che vivono in condizioni molto precarie, spesso abbandonate ed emarginate dalla società, in collaborazione con Sua Ecc. Mons. Gervais Banshimiyubusa. Nel 2008 si è celebrato il 150° anniversario delle apparizioni della Beata Vergine Maria a Lourdes e nel terreno durante il primo sopralluogo è stato trovato un Rosario intatto con una medaglietta dell’Immacolata; questo ritrovamento l’abbiamo letto come un invito alla preghiera uniti con Maria, Madre di Gesù. La piscina sarà a Lei dedicata e per questo il centro si chiamerà: La Piccola Lourdes.
Il centro riabilitativo intende accrescere l’autonomia delle persone diversamente abili, migliorare la qualità della loro vita, favorirne l’inserimento lavorativo e la loro integrazione all’interno della società facendo loro acquisire valore e dignità umana in quanto persone preziose agli occhi di Dio Nostro Padre.

PROGETTO DI UN CENTRO DI FORMAZIONE E DI ANIMAZIONE PASTORALE E CENTRO DI EVANGELIZZAZIONE PER I CATECHISTI A NGOZI

Progetto redatto nello studio Cancila Architetture

Progettista: Arch. Diego Cancila

Responsabile del progetto: Sua Ecc. Mons. Gervais Banshimiyubusa

La Diocesi di Ngozi comprende 18 Parrocchie che sono, allo stesso tempo, luoghi di sviluppo socio-economico. La popolazione è stimata intorno a 1.200.000 abitanti di cui 850.000 sono battezzati, cristiani cattolici. Ogni Parrocchia ha in media 45.000 fedeli cristiani. A lungo andare e secondo le possibilità, questo centro potrà trasformarsi in un Istituto per le Scienze religiose.

 

Se vuoi sostenere un bambino, una famiglia o un progetto fai un versamento:

BANCA PROSSIMA S.P.A.

IBAN : IT35 I033 5901 6001 0000 0114 669

oppure attraverso il conto corrente postale: CCP 71768428

Chi desidera informazioni o fa un sostegno a distanza è bene che telefoni al +393423433975  sostegni@leoperedelPadre.it